Finanziamenti per il matrimonio

finanziamento matrimonio agos nozze

Organizzare un matrimonio tra location ,catering, abiti da sposo, abiti da sposa, viaggio di nozze e tutto l’occorrente per le nozze comporta un investimento non indifferente: come poter affrontare tutte le spese? Avete mai pensato a chiedere un prestito per il matrimonio?

Il mercato offre veramente molte soluzioni, vediamo le tre più interessanti dedicate a tutti coloro che vogliono sposarsi ma privi di un budget per organizzare il matrimonio.

Finanziamento AGOS per il matrimonio

viaggio-di-nozze-Mauritius-case

Tra le tante offerte di finanziamento per le nozze, quella di Agos merita di essere valutata: una dei grossi vantaggi di questo prestito è sicuramente la possibilità di chiedere il prestito online, attendere 48h e ricevere una risposta.

Una volta accettata la richiesta, si potrà valutare un prestito flessibile per affrontare tutte o parte delle spese previste per le proprie nozze.

Tra le varie opzioni incluse da segnalare il “salta rata“, posticipando il pagamento di una rata, cambiare rata durante il finanziamento il tutto a costo zero.

Findomestic: finanziamento per Cerimoni e matrimoni

matrimonio montagna

Anche Findomestic offre una soluzione per le coppie in procinto di sposarsi: si chiama finanziamento per cerimonie e offre tutti i vantaggi del classico prestito Findomestic ma con finalità ben precise.

Come per Agos, anche Findomestic permette di cambiare rata durante il corso del periodo di prestito e la richiesta può essere fatta online: l’importo erogato può andare da 1.000 a 60.000 € che verranno bonificati sulla propria banca senza necessità di aprire altri conti corrente.

Prestito BancoPosta Famiglia per il matrimonio

matrimonio in autunno

La soluzione ve la offre Poste Italiane: fino al 31 Luglio 2011 l’azienda offre il prodotto “prestito BancoPosta Famiglia” un finanziamento pensato per le giovani coppie che stanno per sposarsi (o in attesa di un bambino da meno di 12 mesi)

Il finanziamento puo’ essere richiesto per un ammontare di un minimo di 1500 euro fino ad un massimo di 15000 euro, con rate da 12 a 84 mesi, con addebito diretto sul conto BancoPosta

Richiedere il prestito è molto semplice, bastera’ consultare uno dei tanti sportelli degli uffici postali e portare con sè i documenti di identità, buste paga o dichiarazione dei redditi e il certificato di matrimonio o quello di nascita (o adozione).

Per maggiori informazioni consultare la sezione prestiti sul sito ufficiale di poste.it

Ad oggi pare che questo tipo di prestito sia stato sospeso.

Pin It

2 commenti per “Finanziamenti per il matrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *